Filtra per

Progetto Torre Zucchetti

Pubblicazione: 6 marzo 2018 00:00
Argomento: News

L’agorà come luogo vitale di una comunità , uno spazio che accoglie e avvolge chi lo vive . Uno spazio voluto e realizzato dal Gruppo Zucchetti, nota software- house leader nei servizi alle imprese , e reso accessibile a tutti , per condividere e comunicare in uno spazio green con giardini e specchi d’acqua .  
 
Ediltecno Restauri S.r.l., per la nuova  sede in Lodi del Gruppo Zucchetti, ha incaricato Boffetto della realizzazione della facciata ventilata in lastre di solid surface di nuova generazione Krion di Porcelanosa, affidandosi così, alla sua comprovata esperienza nella lavorazione di tale materiale, piacevole al tatto e simile alla pietra naturale. Particolare attenzione e’ stata dedicata alle geometrie delle piscine, oggetto di una progettazione articolata tanto della sottostruttura Butech di Porcelanosa come della lavorazione dei pannelli, numerati e costruiti su misura . Il montaggio e il collaudo finale hanno garantito al prestigioso cliente un servizio globale e garantito .
 
La pensilina, posizionata a ridosso dell’ingresso principale, completa la torre, valorizzandone ulteriormente l’aspetto innovativo e futuristico.

All'ingresso, l'ospite viene accolto da uno splendido bancone reception in solid surface di nuova generazione kRION di Porcelanosa, realizzato sempre da Boffetto per Ediltecno Restauri S.r.l., general contractor del progetto, che incarna, con la sua massima adattabilità allo spazio, quei valori di qualità, innovazione  ed efficienza, insiti nel successo dell’azienda committente.

Lo stile ricercato ed innovativo, che caratterizza gli esterni e la hall della Torre, viene riproposto per gli arredi delle sale riunioni: sfruttando le infinite possibilità di lavorazione del solid surface Krion di Porcelanosa , sono stati creati dei tavoli e delle boiserie, in cui il gioco di forme e spessori risponde ai tipici intenti estetici del design contemporaneo, legato indissolubilmente ad una resa sobria ed elegante di prodotti di arredo e spazi del vivere quotidiano.  

La volontà’ di creare oggetti classici sfruttando la tecnologia più attuale e perseguendo l’ ecosostenibilità, attraverso l’uso del solid surface di nuova generazione Krion di Porcelanosa, ha reso i tavoli delle numerose sale riunioni dell’edificio dei grandi monoliti continui, sostenuti da strutture metalliche bianche che richiamano la facciata della torre, con le sue linee geometriche  e di trasparenza .
 
Particolare nota merita il tavolo a 16 posti, interamente realizzato in Solid Surface e caratterizzato dalle giunzioni invisibili che lo rendono imponente, senza mai perdere il carattere di sobrieta’ ed eleganza,  che caratterizza l’architettura della Torre. 
 
Ispirata alla collezione Join di Boffetto è, invece, l’arredo della sala banchetti, spazio flessibile caratterizzato dalla splendida terrazza e dalle vetrate imponenti, che esaltano la struttura in carpenteria, in cui è avvolto l’intero edificio.
 
Un incastro di forme geometriche ( JOIN )  caratterizza i tavoli centrali di servizio e  i tavoli snack, anch’essi realizzati in Krion solid surface grigio e bianco.